Navigazione: 31maggio

Israele: Dio è entrato di corsa L'origine del conflitto in Palestina è il sionismo e la colpa dell'antisemitismo. Il conflitto dura da più di un secolo e alla sua origine c'è l'imperialismo europeo e l'antisemitismo di molti Paesi occidentali
di

Guardando da lontano al conflitto tra Israele e Hamas, gli europei dimenticano che il loro atavico antisemitismo è stata la causa remota del sionismo e dello scontro tra ebrei e musulmani

Israel: Dios se apresuró a entrar El origen del conflicto en Palestina es el sionismo y la culpa del antisemitismo. El conflicto ha durado más de un siglo y su origen es el imperialismo europeo y el antisemitismo de muchos países occidentales
di

Al mirar el conflicto entre Israel y Hamas desde lejos, los europeos olvidan que su antisemitismo ancestral fue la causa remota del sionismo y el enfrentamiento entre judíos y musulmanes.

Israel: Déu es va precipitar L’origen del conflicte a Palestina és el sionisme i la culpa de l’antisemitisme. El conflicte ha durat més d’un segle i el seu origen és l’imperialisme europeu i l’antisemitisme de molts països occidentals
di

Mirant de lluny el conflicte entre Israel i Hamas, els europeus obliden que el seu antisemitisme ancestral va ser la causa remota del sionisme i el xoc entre jueus i musulmans.

Il 2 Giugno del soldato bambino, vero fratello d’Italia Se c’è un fratello d’Italia a cui mi sento vicino e con cui vorrei festeggiare il 2 Giugno è G.E. Ott, morto a soli 16 anni. Aveva falsificato il suo certificato di nascita per venire a combattere nella guerra di liberazione dell’Italia dai nazifascisti
di

Furono i progenitori del partito di Giorgia Meloni a uccidere il nostro vero fratello d’Italia, che era canadese ma amava il nostro Paese assai più di chi commemora camerati e coltiva nostalgie un poco ridicole ma molte pericolose. Dobbiamo scriverlo senza timore, perché è proprio nei nostri vuoti narrativi che i mostri possono annidarsi e proliferare