Navigazione: 2marzo

Congo: la lunga mano dell’Esercito ruandese sul petrolio del Lago Kivu Il Rwanda inizierà a breve le attività di esplorazione di giacimenti petroliferi nel lago con la collaborazione della britannica ABI Holdings, tutte le attività sono coperte dal segreto di Stato
di

L’operazione è da ricondurre agli accordi segreti stipulati tra i Presidenti Joseph Kabila, Yoweri Kaguta Museveni e Paul Kagame, che prevedono un appoggio politico da parte di Uganda e Rwanda al dittatore Kabila in cambio di una nuova gestione tripartitica delle risorse naturali all’est del Congo

Libertà religiosa: la grande dimenticata. Serve una legge costituzionale Gli evangelici si fanno carico di richiamare il prossimo Parlamento sulla libertà religiosa e di culto per tutte le fedi. Il pastore Luca Maria Negro ci fa chiarezza sul tema
di

Il pluralismo religioso è già un dato concreto e vivente e l’allargamento dei diritti è un dovere morale. Serve una legge generale costituzionalmente orientata, che garantisca un livello minimo di diritti uguali per tutte le confessioni religiose

Turchia, cittadinanza a rifugiati siriani. L’arma di Erdogan per manovrare il futuro della Siria Erdogan promette la cittadinanza a migliaia di siriani, ma i requisiti rimangono ancora certi. Cosa si nasconde dietro a questa mossa del Presidente turco?
di

Ankara ha avviato un processo di naturalizzazione di migliaia di rifugiati siriani. Già nel 2016 Erdogan aveva annunciato che il Ministero degli Interni stava lavorando ad un piano per la naturalizzazione dei migliaia di siriani che avevano trovato ospitalità sul suolo turco

USA: un futuro legato a quello di El Salvador, Guatemala e Honduras? Uno studio del think tank Atlantic Council su come sviluppo economico e stabilità interna di questi tre influiscono sugli interessi commerciali e politici e sulla sicurezza interna degli USA
di

Si parte dalla premessa che il rafforzamento della sicurezza nei confini non fermerà da solo l’enorme flusso di immigrazione illegale e di droghe illecite. Di conseguenza, uno sforzo raddoppiato è necessario per favorire le azioni dei leader politici di Honduras, Guatemala ed El Salvador in virtù della tanto agognata prosperità economica.

Venezuela: la crisi economica colpisce anche lo zoo Gli animali carnivori, soprattutto grandi felini come leoni, tigri, puma, presenti nello zoo di Maracaibo, in Venezuela, stanno morendo di fame.
di

Anche se le autorità venezuelane sembrano non tenerne conto, il produttore messicano Raúl Juliá Levy ha lanciato, via Twitter, un appello al presidente Nicolas Maduro offrendosi di prendersi cura degli animali, anche se, ancora, non ha ricevuto risposta. 

Egitto nel mirino di Amnesty International Nel Sinai sono state utilizzate bombe a grappolo, vietate dalle convenzioni internazionali
di

In un video pubblicato il 21 febbraio sull’account Twitter delle Forze armate egiziane, si vede un ordigno esplosivo collocato a terra da «elementi del terrorismo». Secondo l’Organizzazione però si tratta di una sub-munizione 247 Mk 118 di fabbricazione statunitense che avrebbe potuto essere sganciata solo dall’aeronautica egiziana

Putin: ecco le nuove armi per lanciare un messaggio agli Usa Con l'annuncio a sorpresa ha voluto ribadire il ruolo di potenza nucleare della Russia, interessata sì a collaborare, ma non a subire tentativi di contenimento militare ed economico
di

‘Abbiamo detto diverse volte ai nostri partner che avremmo preso delle misure in risposta al piazzamento dei sistemi antimissili americani. Nonostante tutti i problemi che abbiamo affrontato, la Russia era e rimane una potenza nucleare, ma nessuno ci ha ascoltato. Allora ascoltateci adesso’