Navigazione: 27settembre

Puigdemont: una questione europea Dopo Alghero, la questione catalana è una questione europea, che ora si triangola su Madrid – Bruxelles, Sassari, e rischia di costringere l'Unione a trovarsi faccia a faccia con la miopia che la colpì nel 2017
di

La bufera politica è scoppiata a Madrid, dove il Governo di Pedro Sanchez, ora è in difficoltà con le forze indipendentiste catalane e sotto tiro da parte dell’opposizione di destra. A Bruxelles potrebbe scoppiare presto

Comunione e Liberazione: la ruvida ma necessaria carezza di Papa Francesco Il provvedimento di papa Francesco, che formalmente riguarda i Memores Domini, offre una possibilità irripetibile all’intero Movimento
di

Secondo don Giussani i cattolici dovevano giocarsi le proprie carte qualificando la loro presenza, ‘facendosi cultura’, indicazione presto trasformatasi nel più aggressivo ‘imporre’ la propria cultura, rovesciando così le finalità del cristianesimo

Cina: l’obiettivo è una comunità globale di futuro condiviso Il Governo cinese ha pubblicato oggi libro bianco ‘La Cina e il mondo nella nuova era’: la vision e il progetto della Cina, più che per se stessa per il mondo, per il quale non c’è alternativa alla globalizzazione
di

“L’espansione e l’egemonia vanno contro gli interessi della Cina”, “qualsiasi Paese può raggiungere lo sviluppo sostenibile solo se partecipa alla cooperazione internazionale sulla base della parità e del vantaggio reciproco, perseguire l’egemonia e il militarismo consumerà solo forza nazionale e porterà al declino”

Italia: cannabis, con Salvini fuori dal governo, legalizzazione più vicina? Rassegna stampa della canapa nelle testate estere, dal 16 al 20 settembre 2019
di

Molte testate specialistiche internazionali ripongono oggi grandi speranze nel cambio di passo nel Governo italiano, dopo la fuoriuscita di Salvini dalla compagine al comando del Paese, portando via con sé le logiche restrittive che avevano finito con l’abbattersi persino contro attività di vendita al dettaglio che erano già da tempo regolarizzate e che commerciavano cannabis legale, in quanto i contenuti di THC sotto lo 0,6%.

Referendum sul maggioritario: e ora Renzi che farà? La parabola di Renzi, che ha in mano le sorti del Governo. La legge elettorale primo banco di prova per capire quanto il PD e il Governo potranno ‘stare sereni’ con lui
di

Renzi il furbo, abile, brillante, pronto, Renzi il cinico, faccia di bronzo, spregiudicato; Renzi al quale il il confronto faccia a faccia non gli si confà, lui parla via Facebook, Twitter e le TV; lui che alla fine è un bambinone vile, un Don Abbondio nel Paese dei Don Abbondio