Navigazione: 25febbraio

Diversamente radicalizzati: il terrorismo del dopo al-Baghdadi Intervista a Claudio Bertolotti sul primo ‘Rapporto sul terrorismo e il radicalismo in Europa’ dell'Osservatorio sul Radicalismo e il Contrasto al terrorismo – ReaCT2020
di

Pochi grandi attacchi, molti attaccanti individuali che non ottengono grandi ‘risultati’, è questo il modello di terrorismo contemporaneo, che trova motivazione sul web e non ha legami diretti con lo Stato islamico

Rischio: guerre stellari; leggi per lo spazio prima che sia troppo tardi Il diritto internazionale presenta vuoti nel regolamentare l’estrazione mineraria nello spazio, si rischiano conflitti tra gli Stati per lo sfruttamento. Ne parliamo con Viviana Iavicoli
di

“Non tutto è chiaro, perché siamo in una fase transitoria, in cui le questioni più scottanti restano aperte; Il coordinamento fra legislazioni spaziali per lo sfruttamento minerario sarebbe una condizione essenziale per scongiurare conflitti”

Iran: tra minacce americane, nervosismo interno e crisi economica, dove andare? Israele e USA minacciano, la gente protesta per la crisi economica, “nessuno sembra avere una buona risposta”, dice Raffaele Mauriello, docente a Teheran, tra i massimi conoscitori del Paese
di

“Rouhani era riuscito a riportare in crescita il Paese dopo la decrescita degli anni di Ahmedinejad. Ma con questo tipo di sanzioni al Paese non è stato di fatto permesso di sviluppare un’economia matura”