Navigazione: 23gennaio

Burundi, ricche prebende per Nkurunziza, in zona cesarini Una buona uscita di 530mila dollari e l’immunità giudiziaria, mentre il Presidente tenta ancora di salvarsi attraverso operazioni e con ‘amici’ azzardati
di

Per quanto Nkurunziza stia, da mesi, utilizzando questo periodo per operazioni definite ‘disperate’ per mantenersi al potere , anche tentando operazioni con la criminalità internazionale, non ultimo il sistema mafioso italiano, riciclaggio incluso, si ritiene che il suo tempo stia per scadere

Arbitrato internazionale, s’ha da rivedere La petizione europea contro le corti arbitrali internazionali incluse nei trattati commerciali UE- L’intervista ad Alberto Zoratti, Presidente di Fairwatch
di

La petizione è uno degli strumenti di una campagna europea che nasce in senso alle organizzazioni che da anni si battono contro gli aspetti più negativi e pericolosi dei trattati commerciali internazionali per i diritti sociali, ambientali e del lavoro

Migranti RIportati in Libia: violati i diritti dell’uomo Chi lo fa, permette di farlo, o ordina di farlo è responsabile di violazioni gravi dei diritti dell'uomo e in particolare dell’art. 7.1, lettere ‘c’, ‘d’, ‘e’, ‘h’, ‘k’ dello Statuto della Corte penale internazionale
di

Un Governo che viola continuativamente i diritti dell’uomo: questa è l’Italia oggi, questo è il frutto del concentrato di indifferenza, cinismo, odio, cattiveria e ignoranza che marca la classe politica di oggi