Navigazione: 23febbraio

Israele nello scenario mediorientale: guerra alle porte? La situazione nell'area sembra degenerare ogni giorno di più: cosa c'è da aspettarsi?
di

Nei giorni in cui il Segretario Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, lancia l’allarme sul rischio della degenerazione delle tensioni tra Tel Aviv e Teheran in un conflitto esteso all’intera regione, se non a scenari ancora più ampi, la situazione interna dei primi sembra tutt’altro che rilassata

Uganda-Rwanda: in bilico la reputazione sui rifugiati A seguito di denunce da parte dell'ONU, sono stati appurate frodi e appropriazioni indebite di fondi destinati ai rifugiati sud sudanesi commessi da diversi alti funzionari
di

Mentre l’Uganda è alle prese con un ‘furto’ fatto sulla pelle di persone disperate che sono fuggite dal loro Paese a causa di una guerra causata anche dalle interferenze ugandesi per il controllo del petrolio, il Rwanda si trova sempre più invischiato nelle politiche di Israele contro i rifugiati eritrei e sudanesi

Usa: ‘Generazione Columbine’ simile ai movimenti studenteschi del ’68? Intervista a Tiziano Bonazzi, storico politico e Professore emerito dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna
di

‘I movimenti giovanili del ’68 sono letteralmente scomparsi, non possiamo fare paragoni diretti con i ragazzi di oggi. Sono movimenti finiti con l’amministrazione Nixon. Quel movimento ha cambiato molto l’America soprattutto  per quanto attiene alla sfera sociale’

Raggio traente sonoro, ecco i primi esperimenti I ricercatori dell'Università di Bristol hanno creato un dispositivo in grado di levitare gli oggetti in aria e modificarne la traiettoria grazie al potere del suono
di

La tecnica del raggio traente si preannuncia rivoluzionaria e potrebbe essere usata presto anche in medicina: si potrebbero per esempio estrarre i calcoli renali senza bisogno di incisioni o operazioni particolarmente invasive