Navigazione: 11novembre

Caso Segre. Tu chiediti chi era Ernesta Quella scorta è un capitolo del romanzo nero che il ‘caporale’ scrive da alcuni anni, ma caporali e attendenti farebbero bene a tenere presente che se rinasce la mistica del fascismo rinascerà quella dell’antifascismo, e nessuno potrà sentirsi al sicuro
di

Nel Dna profondo del Paese resistono tenacemente tracce di spiriti, che ci riparano dall’ignoranza e dalla prepotenza. A loro dobbiamo la certezza che la nottata, quale che sia il prezzo, passerà

Da ILVA a Segre: l’ipocrisia che ci soffoca Conte a Taranto come si va al capezzale del parente morto o morente, allargando le braccia, come non avesse previsto che sarebbe finita così; Salvini e combriccola da Segre, ma poi nulla da dire sul Sindaco che non manda gli scolari ad Auschwitz
di

Siamo frustrati, stanchi, spaventati, così produciamo odio: in molti cittadini odio vero, se pure solo verbale, uno sfogo; nei politicanti l’odio insulso di chi non sa affrontare la realtà e cerca solo il potere