giovedì, Maggio 13

Sudafrica: ANC a rischio implosione

0
1 2 3


La lotta politica all’interno dell’ANC nella Provincia ha assunto dimensione fuori controllo che hanno raggiunto gli assassini politici. Dallo scorso aprile sei leader dell’ANC sono stati uccisi nel Kwasulu-Natal. Secondo il portavoce provinciale dell’ANC: Mdumiseni Ntuli, questi assassinii sono il risultato del tentativo di emarginare i rivali politici con processi antidemocratici” ci informa Morken.

La lotta interna ha raggiunto Pretoria dove l’ANC sta affrontando una ribellione dei suoi iscritti di proporzioni preoccupanti per i candidati al consiglio comunale. In Malelodi gli iscritti dell’ANC hanno bloccato la strada per protestare sulla scelta della direzione dei candidati al consiglio comunale. La scelta di proporre Thoko Didiza (altro uomo di Zuma) al Parlamento nazionale ha originato saccheggi in vari quartieri di Pretoria e una battaglia urbana tra gli attivisti ANC e la polizia.

La ribellione ha raggiunto anche Johannesburg, iniziata nelle township della metropoli. Giovedì 23 giugno le forze speciali di difesa erano pronte a proteggere la sede dell’ANC nella capitale inviando unità in assetto da guerra. Per evitare un bagno di sangue il Comitato Nazionale Esecutivo ha proposto un incontro tra la leadership e i militanti per appianare i contrasti prima che la capitale del Sud Africa fosse avvolta nelle fiamme.

Nella Nelson Mandela Bay e Port Elizabeth l’ANC sta fronteggiando una rivolta di massa dei suoi iscritti. Almeno 19 sezioni si sono ribellate sulle scelte dei candidati fatte dalla direzione del partito. Migliaia di iscritti inferociti hanno proibito di affiggere sui muri i poster elettorali del ANC che proponevano candidati diversi da quelli conosciuti. «La direzione è capace di nominare un cane come nostro rappresentante a condizione che il cane agisca secondo i suoi desideri» afferma un militante ANC al City Press, edizione del 19 giugno 2016. «Ci sono troppi iscritti che si sono ribellati. Una situazione senza precedenti. Quasi tutte le sezioni sostengono propri candidati creando il caos. E queste ribellioni sono originale da militanti fedeli al partito. Questo significa che la leadership dell’ANC è in profonda crisi e la popolazione sta cercando alternative» afferma il 3 giugno all’Indipendent Newspapers un quadro del ANC coperto da anonimato. Il giorno dopo il Presidente Zuma reagisce lanciando un appello nazionale all’unità del partito.

Per decenni l’ANC ha monopolizzato la vita politica delle masse nere. Ora, l’ANC sta affrontando una situazione sconosciuta: il collasso della sua autorità morale che lo conduce ad una profonda crisi interna. Ci sono state varie crisi interne durante i 104 anni di esistenza dell’ANC ma nessuna è giunta a mettere in discussione la leadership” afferma Morken.  Una crisi evidenziata dal calo degli iscritti: 400.000 in meno durante gli ultimi tre anni.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->