mercoledì, Agosto 4

Siria: la stretta su Afrin Erdogan: 'Se Dio vuole, in poche la città sarà totalmente sotto il nostro controllo'

0

Si stringe il cerchio intorno ad Afrin, città curda nel nord della Siria, dal 20 gennaio sotto l’assedio dell’esercito turco. Il presidente Recep Erdogan ha reso noto che la fase conclusiva dell’operazione di conquista della città è vicina: «Se Dio vuole, in poche la città sarà totalmente sotto il nostro controllo».

L’assedio di Afrin è dunque forse vicino alla fine dopo oltre due mesi di feroci combattimenti, a tutto svantaggio delle milizie curde, accusate dalla Turchia di essere una propagine dei gruppi terroristi che operano all’interno del Paese in funzione anti governativa.

Preoccupano le condizioni della popolazione. Da giorni in molti provano a fuggire nelle aree sotto controllo dei governativi, ma ancora molti sono quelli invischiati negli scontri a fuoco.

(video tratto dal canale Youtube di RT)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->