lunedì, Luglio 26

"Siamo saturi, stop ai nuovi arrivi di migranti" field_506ffb1d3dbe2

0

Dall’Ungheria alla Serbia alla Croazia, i migranti e i rifugiati hanno cercato di spingere verso nord più prosperi paesi dell’Unione europea, alle prese con frontiere chiuse, le autorità ostili, e deviazioni estenuanti lungo la strada.

Nella notte, la Croazia ha chiuso sette degli otto valichi di frontiera con la Serbia «fino a nuovo ordine» a seguito del massiccio afflusso di migranti, afferma il ministero degli Interni. La Repubblica Ceca, invece, si dice pronta ad aiutare i rifugiati, ma conferma la sua contrarietà al piano di distribuzione dei migranti nell’Ue. Sono cominciati i lavori di costruzione della barriera al confine tra Ungheria e Croazia. Lo ha annunciato il premier ungherese Viktor Orban. Nuove manifestazioni di migranti si stanno svolgendo per tutto il Paese.

(tratto dal canale ‘Youtube’ con video di ‘Radio Free Europe’)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->