mercoledì, Settembre 29

Sette passi verso il sogno di una Cina migliore field_506ffb1d3dbe2

0

Pedestrians walk past the skyline of the

Il Sogno Cinese è più ampiamente riconosciuto come il Sogno Americano, e un numero crescente di cinesi vedrà la Cina come ‘Paese Ideale’ del mondo nei prossimi 10 anni, secondo un nuovo studio pubblicato dal gigante pubblicitario Britain WPP. Il rapporto di 89 pagine, intitolato ‘Il Potere e Potenziale del Sogno Cinese’, esplora il significato del Sogno Cinese in un contesto più ampio del Sogno Americano e il Sogno Inglese.

I sette passi importanti per raggiungere lo scopo sono sette politiche: 1) Anti-corruzione. Tutte le entrate del governo e le registrazioni di spesa devono essere incluse nella gestione del bilancio, questo è quanto ha affermato il premier Li Keqiang a febbraio, sottolineando che non ci sarebbe tregua nel tentativo di spazzare via la corruzione di quest’anno. «Per forgiare il ferro, il proprio sé deve essere forte»,  ha detto il capo del Partito Xi Jinping dopo il Primo Plenum del 18 ° Comitato centrale del PCC nel 2012, invitando tutti i membri del partito di installare in loro un senso più rigoroso della disciplina. Le sue parole sono diventate durante l’anno seguente il principio del giro di vite sulla corruzione.         

 2) Protezione Ambientale. La strategia ambientale del governo centrale ha raggiunto una tappa importante nel mese di Settembre 2013, quando il Consiglio di Stato ha emesso il Piano Prevenzione dell’Aria e di Controllo d’Azione (2013-17 ), per migliorare la cattiva qualità dell’aria.                                                                                                                                                                          

 3) Urbanizzazione. Ridurre il divario tra regioni urbane e rurali è diventato il fulcro del programma di urbanizzazione. Il governo centrale ha annunciato il 7 febbraio la volontà di integrare i sistemi di assicurazione pensionistica rurali e urbane, al fine di uniformare l’accesso per i residenti rurali e urbani. Inoltre si cercherà di trasferire i residenti rurali vicino alla città di medie o piccole dimensioni, frenando così l’afflusso di migranti nelle principali aree metropolitane come Pechino e Shanghai.                                                                                                            

4) Riforma del lavoro. Il Partito Comunista del Comitato della Cina Centrale ha lanciato la campagna ‘Linea di Massa’ nel mese di aprile, che prevede un miglioramento delle relazioni tra il partito e il popolo.  La priorità assoluta è quella di stabilire un nuovo stile di lavoro e di intraprendere una ‘pulizia profonda’ tra funzionari. Le norme prevedono che tutti gli organi di governo abbiano il divieto di costruire nuovi edifici entro i prossimi cinque anni, ma anche di frenare la stravaganza e l’uso di denaro pubblico per soddisfare interessi personali.                                        

5) Riforma Economica. La banca centrale ha annunciato in Luglio che avrebbe fatto rimuovere tutte le restrizioni sui tassi di prestito, e introdurre un tasso di prestito primario, aprendo un nuovo capitolo nella liberalizzazione dei tassi. Misure fiscali sono state intraprese per completare una politica di riduzione fiscale strutturale, in modo che le industrie otterranno più fondi di appoggio.                                                                                                                                                      

6) Abolizione dei Laojiao. Una delle mosse più acclamate del pacchetto di riforma della Cina, sia in patria che all’estero, è l’abolizione della controversa politica di ‘lavoro attraverso la ri-educazione’ conosciuta come Laojiao in cinese. E ‘stato incluso nella lunga lista di riforme svelate dal Terzo Plenum del 18 ° Comitato centrale del Partito comunista cinese, il 15 Novembre. «L’abolizione del Laojiao è un trionfo per gli operatori del diritto cinese, e più significativamente il partito ha mostrato un genuino interesse ad agire sulla volontà del popolo, rettificando l’ingiustizia sociale e migliorando il ruolo della legge», ha detto Zhou Yongkun, un professore di diritto presso Università di Soochow nella provincia di Jiangsu e uno dei critici più rumorosi del sistema Laojiao.                                                                                                                                                                        

7) Politica del Figlio Unico. Le alte cariche politiche cinesi hanno deciso di rilassare la politica del figlio unico decennale al terzo Plenum del 18 ° Comitato centrale del Partito comunista cinese nel mese di Novembre. La pianificazione familiare è stata scritta nella Costituzione Cinese nel 1982 come una strategia di Stato essenziale per prevenire la crescita eccessiva della popolazione. Le coppie possono avere due figli se uno dei genitori è un figlio unico, in base a questo le legislature provinciali possono fare le proprie regole.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->