sabato, Agosto 13

Scommesse Calcio: come scommettere sui marcatori Ecco le varianti più popolari delle scommesse sui marcatori e qualche consiglio su come ottenere il massimo dalle scommesse

0

Oltre alle normali scommesse sulle vincite, è possibile scommettere su molte cose, compresi i marcatori.

Volete tentare la fortuna nelle scommesse sportive ma non sapete quale scommessa scegliere? Nessun problema. Con Rabona potete mettere in mostra la vostra conoscenza delle scommesse calcio e vincere alla grande: https://rabona.com/it/sport.

Nel seguente articolo, vi presenteremo le varianti più popolari delle scommesse sui marcatori e vi daremo consigli su come ottenere il massimo dalle vostre scommesse.

Quanto è vario il mercato delle scommesse sui marcatori? 

Una delle forme più popolari di scommesse calcio è quella sul capocannoniere di campionati e competizioni. 

È possibile assicurarsi le quote più vantaggiose con una scommessa prima dell’inizio della stagione, perché è in questo periodo che i bookmaker offrono le offerte migliori.

Soprattutto, confrontate i capocannonieri della stagione passata, in modo da poter già trarre conclusioni per la stagione successiva.

Anche le tattiche delle squadre giocano un ruolo importante nei gol segnati dai singoli giocatori. Se il sistema di una squadra è esclusivamente incentrato su un giocatore, è probabile che questo possa segnare molti gol.

Anche la predisposizione agli infortuni dei singoli giocatori può essere un fattore decisivo. Per questo motivo, sconsigliamo vivamente di puntare su giocatori che rischiano di subire infortuni.

Ma ora veniamo ai punti più importanti per le vostre scommesse sui marcatori. Cosa rende un buon marcatore e come si può guadagnare con questo tipo di scommesse? Continuate a leggere per scoprirlo.

Tutti i fattori da considerare
Prima di scommettere su un marcatore, dovete calcolare le vostre possibilità.  Un tempo di gioco sufficiente è un fattore chiave, perché un giocatore che entra in campo solo nei minuti finali ha meno opportunità di segnare.
Un altro indicatore significativo è la forma attuale del giocatore. Anche l’ultima partita può servire da guida. Se ha segnato dei gol nelle ultime partite, c’è un’alta probabilità che faccia lo stesso nella prossima. Un approccio alternativo consiste nel vedere se un attaccante prolifico non segna da molto tempo. Perché prima o poi tornerà sicuramente a segnare. È solo una questione di tempo.
Anche le statistiche svolgono un ruolo importante. Ad esempio, è possibile calcolare il numero medio di gol per 90 minuti di ciascun giocatore. Più alto è questo valore, più alta è la probabilità che il giocatore finisca per segnare nella partita successiva.
È importante anche considerare la forma dei giocatori che realizzano più assist, perché senza un buon realizzatore di assist è difficile che anche il miglior attaccante del mondo riesca a segnare con continuità.
Analizzare la difesa avversaria è essenziale quanto trovare il giocatore giusto. Ad esempio, gli attaccanti veloci hanno un grande vantaggio contro i difensori lenti, così come gli attaccanti alti contro i difensori più piccoli.
Un criterio fondamentale per le scommesse sui marcatori è anche quello di prendere in considerazione i tiratori di calci di punizione. Se una squadra ha un tiratore di calci di punizione e rigori fisso, può valere la pena puntare su questo giocatore.
Assicuratevi di prendere in considerazione i campionati. Ad esempio, i migliori giocatori della Bundesliga segnano molti meno gol dei migliori marcatori della Liga.
Le scommesse jolly possono dare buoni risultati! Di solito le quote sono alte e alcuni giocatori hanno la capacità di segnare negli ultimi minuti di una partita.
Prima della partita, è bene controllare se la squadra del marcatore gioca in casa o in trasferta, perché può fare una grande differenza. Alcuni giocatori tendono a segnare di più in casa che in trasferta e viceversa. Inoltre, molti giocatori hanno un avversario preferito contro cui segnano regolarmente.
È possibile guadagnare con le scommesse sui marcatori?

La risposta è chiaramente sì. Grazie alle interessanti quote sui marcatori, con un po’ di preparazione e la necessaria dose di fortuna, è possibile vincere molto.

Assicuratevi solo di scegliere un bookmaker con un ampio portafoglio di scommesse calcio, in modo da poter attuare la vostra strategia di scommessa.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->