Sanders e Clinton: chi è più 'progressista'? field_506ffbaa4a8d4

Cosa significa essere ‘progressista‘ e chi tra, Hillary Clinton e Bernie Sanders, incarna al meglio questo concetto all’interno del Partito Democratico americano. Questo l’argomento del dibattito andato in onda la scorsa notte italiana, tra i due sfidanti per la corsa alla Casa Bianca nelle file democratiche, nel corso di un forum sulla ‘Cnn’. Clinton e Sanders hanno ribadito le due visioni del partito: l’una pragmatica e l’altra di ideali.

Sanders ha attaccato ancora Clinton sostenendo che lei abbia preso 15 miliardi da Wall Street e di aver votato nel 2003 per l’invasione dell’Iraq, di aver sostenuto politiche di commercio con la Cina che sono costate posti di alvoro in America: “Questo non è progressista“.

 

(video tratto dal canale YouTube CNN)