mercoledì, Aprile 14

Safe Kids Worldwide: i farmaci baby-killer

0

Safe Kids Worldwide è un’organizzazione globale dedicata alla prevenzione degli infortuni nell’infanzia, i killer numero uno dei bambini negli Stati Uniti. In tutto il mondo, un bambino muore per un incidente domestico e non intenzionale ogni 30 secondi. Dal 1988, quando Safe Kids è stata fondata dal Dr. Marty Eichelberger  con il sostegno di sponsor fondatore, ‘Johnson & Johnson’, vi è stata una diminuzione del 60% del tasso di lesioni involontarie tra i bambini 19 anni e più giovani. Oggi una delle tante battaglie affrontate dall’ente è la lotta all’avvelenamento da farmaci accidentale, dato che Safe Kids Worldwide ha stimato che, a causa di tale fenomeno, ogni anno 59.000 bambini  finiscono al pronto soccorso.

 

(video tratto dal canale YouTube CBS News)

 

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->