domenica, Giugno 20

Russia, nuove esercitazioni con la Cina Si tratta di manovre che dureranno fino al 16 dicembre e che rientrano nella nuova partnership tra i due Paesi e che continuerà nei prossimi anni

0

La Russia e la Cina stanno tenendo esercitazioni di difesa anti missilistica congiunte per il contrasto alle minacce provenienti da Paesi terzi. Si tratta di manovre che dureranno fino al 16 dicembre e che rientrano nella nuova partnership tra i due Paesi e che continuerà nei prossimi anni.

Tra l’altro è notizia di qualche giorno fa che l’esercito russo condurrà esercitazioni congiunte con le forze armate di Cina, Giappone e Mongolia anche nel 2018. A confermarlo il comandante del distretto militare orientale della Federazione, il generale Alexander Zhuravlyov: «Nella Repubblica russa di Buriazia stiamo progettando di condurre le esercitazioni russo-mongole Selenga-2018. Organizzeremo anche quelle della marina russa-cinese con la partecipazione della Flotta del Pacifico, questa volta vicino alla costa cinese. In acque giapponesi si terranno infine quelle russo-giapponesi».

(video tratto dal canale Youtube di RT)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.
End Comment -->