mercoledì, Ottobre 20

Quanto costano le catastrofi del 2015? Secondo il rapporto di Swiss Reinsurance quanto pesano in costi economici tali disgrazie

0

Quasi 37 miliardi e mezzo di dollari. A tanto ammontano, secondo Swiss Reinsurance, i danni causati da catastrofi nei primi sei mesi del 2015.

Il rapporto, che considera sia i disastri d’origine naturale che quelli causati dall’uomo (ad esempio gli incidenti aerei), sottolinea che il 45% di questa cifra è stata coperta dal settore assicurativo globale.

Le spese, 16 miliardi e mezzo di dollari, sono state più contenute rispetto ai primi sei mesi del 2014.

Ben peggiore il bilancio in termini di vite umane: i morti sono stati circa 18 mila, di cui la metà nel sisma che ad aprile ha colpito il Nepal.

Sfortunatamente, sottolinea l’assicuratore degli assicuratori, il costo stimato per il settore è stato di soli 160 milioni di dollari a fronte di danni che superano i 5 miliardi.

(tratto dalla sezione video di ‘Euronews’ italiano)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->