martedì, Maggio 11

Pyeongchang: ecco gli atleti della Corea del Nord Ad arrivare con loro anche la delegazione sudcoreana con cui ha tenuto la due giorni di allenamenti congiunti al Masikryong Ski resort

0

Giornata storica quella di ieri per l’arrivo a Pyeongchang, in Corea del Sud, dei primi dieci atleti e i ventidue funzionari nordcoreani che prenderanno parte alle Olimpiadi. Ad arrivare con loro anche la delegazione sudcoreana con cui ha tenuto la due giorni di allenamenti congiunti al Masikryong Ski resort, voluto dal leader Kim Jong-un.

La delegazione nordcoreana, guidata dal vice ministro dello Sport, salirà a 46 componenti, di cui 22 atleti, quando matureranno i tempi del ricongiungimento, vale a dire a ridosso della cerimonia di apertura del 9 febbraio. «I 32 membri includono 3 allenatori, 10 atleti e 18 persone di supporto», ha affermato Baik Tae-hyun, portavoce del ministero. Gli atleti competeranno nello sci alpino e di fondo, nel pattinaggio artistico e nello short-track, più le 12 ragazze dell’hockey che daranno vita al primo team congiunto Sud-Nord nella storia delle Olimpiadi.

(video tratto dal canale Youtube di RT)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.
End Comment -->