sabato, Ottobre 16

Proteste per incontro Netanyahu-Obama Quali problemi appianeranno e che alleanze si creeranno?

0

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è arrivato a Washington per un incontro in programma con il presidente americano Barack Obama. L’incontro era stato previsto a margine del rinnovo di un pacchetto di aiuti militari per miliardi di dollari in più da destinare a Tel Aviv.

Netanyahu dice che il suo viaggio ha lo scopo di poter instaurare un dialogo riguardo i recenti sviluppi in Medio Oriente. L’incontro è il primo in ordine di tempo tra le due parti, dopo l’accordo sul nucleare dell’Iran tenuto a luglio tra il gruppo di  paesi P5 + 1. Netanyahu si era opposto fermamente alla trattativa tanto da aver cercato di sabotare l’accordo stesso. La visita avviene  fra le polemiche a seguito della nomina di Netanyahu di un nuovo portavoce che ha parlato ironicamente dell’amministrazione Obama. Ran Baratz  nei suoi post online ha definito Obama antisemita e il segretario di Stato John Kerry, persona che non può essere preso sul serio. Funzionari della Casa Bianca, tra cui il vice presidente Joe Biden, hanno espresso disappunto relativamente a queste esternazioni pubbliche.

(tratto dal canale ‘Youtube’ di ‘PressTV News Videos’)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->