sabato, Luglio 24

Politici Usa: occhio alle Idi di Marzo Un giorno il 15 marzo da sempre legato a scandali, crolli politici e omicidi

0

Ieri negli Usa il Super Tuesday 2 per le primarie in casa democratica e repubblicana. Un voto importante per la corsa alla Casa Bianca, con Trump e Clinton che sembrano ormai volare speditamente verso il confronto finale. Ma per i politici Usa il 15 marzo, ma in generale questo mese, è un vero e proprio momento delicato. A dirlo è la storia, secondo cui il 15 marzo è legato ad assassini (vedi quello di Giulio Cesare nel 44 a.c), sconfitte clamorose, gaffe e scandali. Nel 1917 lo zar Nicola II rinunciò al trono, mentre nel 1973 il presidente Richard Nixon dopo lo scandalo Watergate in una conferenza stampa animata disse che non avrebbe permesso al suo consigliere legale John Dean di testimoniare. Il 15 marzo fu fatale per due volte a Bob Dole: nel 1980 si ritirò dalla corsa alla Casa Bianca, mentre 8 anni più tardi nelle primarie ricevette un grave smacco in Illinois da parte di George W. Bush. E la lista si può ancora allungare. Dunque occhio alle Idi di Marzo, perché rischiano di essere indigeste a tanti…

(video tratto dal canale Youtube della CNN)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->