Pneumatici auto, Pirelli pensa già all’inverno Pirelli presenta la nuova generazione dei suoi mitici Scorpion, declinati in versione invernale e all season

Può sembrare paradossale pensarci ora, con il caldo torrido di luglio a farci sognare le vacanze, ma in realtà i grandi costruttori di pneumatici sono già pronti alla stagione invernale, e Pirelli prova ad anticipare i competitor presentando la nuova generazione dei suoi mitici Scorpion, declinati in versione invernale e all season.

La nuova generazione di pneumatici Pirelli per l’inverno

Sul mercato ormai dal 1986 nelle diverse forme ed evoluzioni, gli pneumatici Pirelli Scorpion non hanno alcuna intenzione di avvicinarsi alla pensione, e così gli automobilisti possono già contare sulla nuova generazione sviluppata specificamente per i SUV, la tipologia di auto che sta conquistando la maggior diffusione in tutta Europa.

Per scoprire prezzi e caratteristiche di questi modelli si possono visitare le pagine di Euroimport Pneumatici, lo specialista italiano per la vendita di gomme online, che ha già in catalogo gli pneumatici invernali Scorpion Winter 2 e le gomme 4 stagioni Scorpion All Season SF2, definiti rispettivamente “winter genius” e “all season guru”.

Come sono le nuove gomme Pirelli

Il nuovo Scorpion All Season SF2 vanta certificazione 3PMSF (che garantisce massima affidabilità anche in inverno e su neve) e, stando alla presentazione della casa meneghina, assicura tranquillità e sicurezza in tutte le condizioni, con una guida premium e confortevole; inoltre, così come tutti gli altri prodotti 4 stagioni, è progettato per essere usato tutto l’anno senza preoccuparsi del cambio stagionale degli pneumatici.

Chi preferisce procedere al cambio perché affronta situazioni meteo più “estreme” in inverno può affidarsi ai pneumatici Scorpion Winter 2, che rappresenta “lo specialista invernale per SUV ad alte prestazioni”, senza alcun compromesso su sicurezza e prestazioni in condizioni invernali. In particolare, Pirelli promette ottime performance su neve, eccezionali risposte sul bagnato e nell’aquaplaning, coniugate a bassa resistenza al rotolamento e alta efficienza energetica, nonché elevato chilometraggio e grande comfort.

Nello specifico, lo Scorpion Winter 2 dovrebbe riuscire ad assicurare efficacia, durabilità (+30%) e prestazioni elevate anche a pneumatico usurato grazie a una serie di innovazioni tecnologiche e di design: innanzitutto, il battistrada a lamelle “a geometria variabile allungabili”, che possono cambiare forma in base allo stato di consumo del battistrada, passando da una lineare ad una sinusoidale a zig zag che ne aumenta la superficie. Le stesse lamelle migliorano la presa sul terreno innevato, con i tasselli che sono stati ingranditi e rinforzati secondo le specifiche dei moderni SUV per avere sempre aderenza sia in frenata che in accelerazione su neve e bagnato.

Le lamelle sono protagoniste anche delle performance del prodotto all season, dove riescono a restae aperte per migliorare la frenata sulla neve, e al contrario a chiudersi sull’asciutto o sul bagnato aumentando la rigidità dei tasselli per una maggior aderenza. Un vero e proprio comportamento “adattivo” tecnologico, che consente alla gomma di raggiungere le qualità di un invernale sulla neve e di un estivo in tutte le altre circostanze.

La storia degli pneumatici Scorpion di Pirelli

Presenti sul mercato ormai da oltre 36 anni, dal debutto nel 1986, gli pneumatici Pirelli Scorpion si sono distinti sin dal primo momento come gomme studiate per accompagnare le esigenze e il peso dei fuoristrada, grazie alla capacità di supportare elevati carichi e inerzie e di marciare sia su strada asfaltata che su sterrato. Non è quindi un caso che, attualmente, le gomme Scorpion rappresentino la scelta di primo equipaggiamento per molte Case automobilistiche,  per un totale di oltre 90 tra modelli e versioni, e che continuino a rappresentare un prodotto in continua evoluzione che oggi può rispondere anche alle sfide dei SUV moderni e all’avvento dell’elettrificazione (che ha ulteriormente appesantito i veicoli).