mercoledì, Agosto 4

Oltre la tradizione 'Off Arts' un blog sul Gusto Contemporaneo

0

1314373631-cherrylanehistoric

La parola inglese Off, che tradotta in italiano ha numerosi significati, associata alle Arti assume quello di sperimentale o d’avanguardia. Un ‘fare artistico’ che supera la tradizione, a volte anche contestandola. Una continua ricerca di soluzioni innovative, che stupiscano il pubblico e lo inducano alla riflessione.

Così, ad esempio, il teatro Off-Broadway, nato negli  anni ’50 attorno  alla Quarantesima strada di Manhattan, si oppone alla tradizione, rappresentata dagli spettacoli ‘politically correct’ del Broadway Theater. L’Off-Off-Broadway, degli anni ’60, farà di più, contestando il sistema politico, economico e culturale del Teatro Ufficiale.

Questo blog vuole offrire uno sguardo non solo sul Teatro ma su tutte le Arti contemporanee e sperimentali.

 L’ interesse per l’Arte nasce dal mio percorso universitario, momentaneamente conclusosi con una laurea triennale nel Corso di Studi in Discipline delle Arti Figurative, della Musica e dello Spettacolo (D.A.M.S) all’ Università di Palermo.

Io sono Arezia Bàmbina e spero di interessarvi e incuriosirvi scrivendo di Arte, Teatro e Cinema. 

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->