martedì, Aprile 20

Nobel per la Pace veramente…diverso field_506ffb1d3dbe2

0

Il premio Nobel per la pace è stato assegnato al quartetto nazionale tunisino per il dialogo tra i cittadini nel Paese, ossia un gruppo di organizzazioni della società civile che hanno rafforzato la democrazia in Tunisia. Il quartetto ha contribuito a garantire e a dirigere il Paese verso la pace dopo la Primavera araba della Tunisia ed ha agito sostanzialmente in modo pacifico e democratico. L’annuncio è stato fatto da Kaci Kullmann Five, Presidente del Comitato norvegese per il Nobel.

(tratto dalla sezione video del sito di ‘The Guardian’)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->