sabato, Novembre 27

Nikola Zero, l’offroad elettrico nel mirino dell’esercito Usa

0

E’ stato presentato dalla Nikola Motor Company,  startup dello Utah, il Nikola Zero, un UTV elettrico (Utility Terrain Vehicle), un mezzo da offroad pensato fondamentalmente per il tempo libero, ma che è pronto ad essere utilizzato soprattutto in campo militare.

Il Nikola Zero è stato progettato con specifiche di impermeabilità IP67, quindi può sopportare brevi periodi di immersione. Equipaggiato con un drivetrain elettrico da 400 volt, ha una potenza pari a 520 cavalli e secondo i progettisti può accelerare da 0 a 60 miglia orarie in circa 3 secondi, disponendo del massimo della coppia in meno di 1 secondo. L’autonomia stimata, come un pò tutte le auto elettriche, è di 150 miglia, coadiuvata dal tetto in pannelli solari grazie al quale può produrre 3 kW al giorno.

La Nikola Motor Company punta a fare concorrenza alla Tesla, anche nella tattiche per ‘aggredire’ il mercato. Ma la novità è che qui ad interessarsi ad un mezzo elettrico è anche l’esercito. E l’idea sembra davvero concreta.

(video tratto dal canale Youtube di Business Insider)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.
End Comment -->