venerdì, Settembre 24

Nagorno Karabakh: c'è il cessate il fuoco dell'Azerbaijan

0

Giorni di grande tensione in Azerbaijan al confine con il Nagorno Karanakh. A riaccendere il conflitto i separatisti del Nagorno Karabakh, appoggiati dall’Armenia, dopo che sabato c’era stato uno scontro tra militari azerbaigiani e quelli armeni: il bollettino è stato di 18 militari morti (12 di questi azeri) e altri 35 feriti. Al centro del conflitto la regione in territorio azero ma controllata dagli armeni anche per la forte presenza di appartenenti alla propria etnia. Le ultime ‘scaramucce’ tra le due parti nel 1994, anno della ‘tregua’ siglata dopo anni di conflitto, che aveva portato ad almeno 30mila vittime. Ieri la decisione dell’Azerbaijan di firmare immediatamente il cessate il fuoco, prima che la situazione si aggravi ulteriormente.

(video tratto dal canale Youtube di Euronews)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->