giovedì, Settembre 23

Mundana Refugi Orchestra, un canto per la pace Ha 21 musicisti che rappresentano più di 10 nazioni tra cui Siria, Iran, Cuba, Repubblica Democratica del Congo e Haiti

0

La Mundana Refugi Orchestra riunisce i rifugiati sul palco per trasmettere un messaggio di pace e speranza. L’orchestra di San Paolo, in Brasile, ha 21 musicisti che rappresentano più di 10 nazioni tra cui Siria, Iran, Cuba, Repubblica Democratica del Congo e Haiti.

Fondata un anno fa dal musicista Carlinhos Antunes, la Mundana Refugi Orchestra si è rivelata fin da subito un successo: suona le composizioni di Antunes e le musiche tradizionali dei Paesi coinvolti. E ora si prepara a nuove date in giro per il Paese.

«Offre un messaggio fondamentale ed etico di pace e solidarietà», dice Danilo Santos De Miranda, il direttore del Sesc Cultural Center, l’organizzazione brasiliana che gestisce strutture culturali e artistiche a San Paolo.

(video tratto dal canale Youtube di Euronews)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.
End Comment -->