mercoledì, 1 Febbraio
HomePoliticaMississippi, sì alla legge anti-gay

Mississippi, sì alla legge anti-gay

Diventano legge in Mississippi le misure anti-gay. Il provvedimento sulla libertà religiosa è stato firmato dal governatore dello Stato, Phil Bryant, ma divampano le polemiche. la legge consente di non prestare servizi alle coppie gay per motivi religiosi, proteggere così coloro che in virtù della propria fede credono che il matrimonio debba essere solo tra uomo e donna. Una legge simile a quella stabilita in altri stati come North Carolina, Georgia e South Dakota. Ma in questi ultimi due Stati i governatori in carica hanno posto il veto.

A manifestare contro la legge le associazioni per la difesa dei diritti civili e della comunità Lgbt, che parlano apertamente di discriminazione. «La legge rafforza semplicemente diritti che già esistono e che riguardano l’esercizio della libertà religiosa come sancito nel primo emendamento della costituzione Usa», ha commentato il governatore Bryant.

(video tratto dal canale Youtube della BBC)

 

RELATED ARTICLES

Croce Rossa Italiana

spot_img

Save the Children

spot_img

Seguici sui social

Fondazione Veronesi

spot_img

Fondazione G. e D. De Marchi

spot_img

Fondazione Veronesi

spot_img

Salesiani per il sociale

spot_img

Campus Biomedico

spot_img
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com