lunedì, Agosto 2

Messico: in volo sulla Chiesa di San Juan

0

Grazie alle riprese di un drone è possibile vedere la bellezza e la magnificenza della Chiesa di San Juan, unica costruzione rimasta dopo l’eruzione del vulcano Paricutín che il 20 febbraio 1943 distrusse il piccolo villaggio di San Juan Parangaricutiro, nello stato di Michoacan in Messico.

Fortunatamente la lava fu così lenta che gli abitanti ebbero il tempo di scappare e nessuno perse la vita. La popolazione si stabilì così nei terreni liberi situati nelle vicinanze, ora conosciuti come Nuevo San Juan Parangaricutiro.

La cenere ricoprì ben due villaggi, Paricutin e San Juan Parangaricutiro, in una eruzione molto simile a quella accaduta a Pompei. La lava circondò la Chiesa e sommerse per 3/4 il paese; la portata fu tale che il vulcano crebbe di 336 metri.  Quel che resta di San Juan Parangaricutiro è la facciata della chiesa che spunta dalla lava. Oggi Paricutin è considerata una delle meraviglie naturali del mondo.

Sorprendentemente, la Chiesa di San Juan non solo resistette all’eruzione del ’43, ma per anche i successivi nove anni in cui le eruzioni continuarono e ora, grazie alla tecnologia, è possibile vederla in tutto il suo splendore.

 

(video tratto dal canale YouTube di RT)

 

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->