martedì, Agosto 3

Los Angeles, grave perdita di metano svelata dai raggi infrarossi Il problema non sarà risolto prima di febbraio. Migliaia le persone evacuate dalla zona

0

Filmati ad infrarossi hanno catturato la grande perdita di gas metano dal centro di stoccaggio sotterraneo di Aliso Canyon nella contea di Los Angeles. Il primo rilevamento è datato 23 ottobre 2015, con una perdita di metano nell’atmosfera superiore ai 4,4 miliardi di piedi cubi. La Southern California Gas Company, proprietaria del deposito, non si aspetta equipaggi che siano in grado di fermare la perdita prima di febbraio. Per questo motivo migliaia di residenti sono stati trasferiti in alloggi temporanei, per evitare ogni grave conseguenza sulla loro salute. Ancora ignota la causa della perdita, per questo è stata aperta una inchiesta. Aliso Canyon è il più grande impianto di stoccaggio di metano sulla West Coast, ma impianti simili sono dislocati in tutta l’AMerica: se ne contano almeno 333.

(video tratto dal canale Youtube di National Geographic)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->