mercoledì, Giugno 16

La Germania raddoppia le vendite di armi

0

Secondo un’analisi, nel corso del 2015 le vendite da parte della Germania di armi verso l’estero sono raddoppiate, passando da circa 4 miliardi di euro, a quasi 8. A contribuire notevolmente alla somma, troviamo la vendita di carri armati Leopard (i primi carri costruiti in Germania dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale) al Qatar per 1,6 miliardi. Vendita che era stata approvata dal Governo.

L’armamento del Qatar è spiegato dai recenti avvenimenti nei vicini Paesi arabi, in particolare l’Iran, che si ritrova alle prese con un forte potenziamento militare.

La cifra annunciata non tiene però conto delle esportazioni fatte in collaborazione con altri Paesi o organismi, come la Nato. Includendo queste ultime, la somma record arriva a 12 miliardi e mezzo. In compenso però sono diminuite drasticamente le forniture di armi leggere a Paesi terzi (non facenti parte né della Nato né dell’Ue).

 

(video tratto dal canale YouTube Euronews)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->