lunedì, Luglio 26

L’Italia raccontata da chi la vive Un aiuto per gli italiani in Italia e nel mondo ad avere informazioni precise e interessanti sulla propria terra

0

L’Italia è una nazione piena di luoghi magici, tra monumenti, torri, piazze, chiese e tanto, tanto altro. Basta pensare che l’Italia è il paese nel mondo (alla pari con la Cina) che conta il più alto numero di siti UNESCO. Con ben 51 siti riconosciuti come patrimonio dell’umanità.

Questi sono solo alcuni dei migliaia di posti unici che possiamo trovare in Italia, una nazione ricca di storia e dunque di bellezze risalenti a ogni epoca. Ma siamo sicuri che chiunque in Italia abbia ancora migliaia di posti da scoprire e visitare, magari anche solo virtualmente.

Per poter conoscere questi posti, in molti si stanno affidando ad italiani.it, un network che conta più di 60 siti locali, oltre al ‘sito madre’ nazionale. italiani.it ha come mission quella di promuovere le eccellenze italiane nel mondo, trattando di città, monumenti, tradizioni, cucina, personaggi e tutto ciò che di bello e positivo si possa trovare in Italia. Gli articoli sono pensati e creati per una comunità mondiale, legata dalla passione per l’Italia. Molti dei lettori sono felici di scoprire, quotidianamente, nuovi e celati aspetti dell’Italia e dell’italianità. Che sia una tradizione quasi dimenticata o un luogo che probabilmente non visiteranno mai.

La particolarità del network è che a raccontare questi luoghi siano proprio gli abitanti, ovvero, coloro che li conoscono meglio di chiunque altro. Si possono trovare sia le bellezze italiane famose nel mondo, come: la Basilica di San Pietro, il Colosseo, la Torre di Pisa, gli Uffizi ecc (ci vorrebbero ore, forse giorni, ad elencarle tutte). Ma non si limitano a questo, la loro peculiarità è proprio quella di ricercare le bellezze nascoste, che possono essere una fontana, un vicolo, una danza tradizionale e chi più ne ha più ne metta. Un sito, dunque, che vi farà scoprire l’Italia in lungo e in largo, dalle città più grandi al piccolo paesino con solo centinaia di abitanti. Ogni luogo ha un qualcosa da far conoscere e da promuovere.

Insomma l’Italia è un paese tutto da scoprire, dato la bellezza che si cela in ogni dove. Anche gli abitanti di una città possono continuate imparare cose nuove, e visitare luoghi mai visti prima, magari anche a pochi minuti dalla propria casa. Grazie a italiani.it queste informazioni saranno inserite in un unico grande contenitore online, disponibile per tutti! Aiutando gli italiani in Italia e nel mondo ad avere informazioni precise e interessanti sulla propria terra.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->