lunedì, Settembre 27

Jeb Bush e il diritto di essere cittadini US field_506ffb1d3dbe2

0

Jeb Bush ha fatto arrabbiare i membri della comunità asiatica americana dopo il suo suggerimento, in gran parte da biasimare, per la difesa dello sfruttamento delle leggi sui diritti di nascita degli Stati Uniti. Bush ha detto tali commenti lunedì scorso, mentre cercava di difendere l’uso di ‘bambini’ quale ancoraggio per ottenere la cittadinanza americana da parte dei genitori. Ha detto che la pratica degli immigrati privi di documenti che fanno strategicamente un figlio di nascita negli Stati Uniti è stato in gran parte ‘legato al popolo asiatico che così è entrato a far parte di tale Paese’.

(tratto dalla sezione video del sito di ‘The Guardian’)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->