martedì, Maggio 18

Iran deal: E' scontro tra Obama e Repubblicani

0

Stallo politico negli States? Il fondatore di VICE, Shane Smith, intervista in esclusiva il Presidente Barack Obama. Particolari inquietanti sull”Iran Deal’, l’accordo sulla non proliferazione nucleare firmata tra gruppi di potenze economiche, ed Iran. Il Presidente non dormirebbe sonni tranquilli, dopo le dichiarazioni e i sospetti velati lanciati da una frangia di senatori repubblicani. Per questi, l’accordo sul nucleare salterà appena il mandato elettorale di Obama sarà scaduto. Dichiarazioni, che a detta del leader USA, lo avrebbero colpito, e fatto vergognare. In particolare, il Presidente, ha dichiarato a VICE di sentirsi imbarazzato per i senatori repubblicani perché hanno cercato di dubitare della sua autorità, e della efficacia della politica estera messa in campo, questo mese con l’Iran. Soprattutto quando tra i firmatari dell”Iran deal‘ risultano esserci anche senatori repubblicani, compresi alcuni candidati alle elezioni presidenziali del 2016, Ted Cruz per il Texas, Marco Rubio per la Florida, e Rand Paul sul Kentucky.

(Immagini tratte dal canale ‘You Tube‘ del network televisivo ‘Worldwide News‘)

 

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->