lunedì, Settembre 27

Imprenditoria: un premio EER per membri UE

0

Il Comitato europeo delle Regioni invita tutti territori aderenti alla UE a presentare le domande per l’edizione 2017 del Premio Regione imprenditoriale europea (EER). Il modulo di domanda può essere scaricato dalla pagina web EER. Il termine ultimo per presentare le domande è fissato al 18 marzo 2016. ‘La Regione imprenditoriale europea’ (EER) è un progetto che identifica e premia i Paesi membri, che presentano una strategia di politica imprenditoriale innovativa. Il progetto è completamente indipendente dalle dimensioni, ricchezza e competenze dei vari territori. Alle regioni con il più credibile, lungimirante e promettente piano di visione promettente verrà rilasciata l’etichetta “Regione imprenditoriale europea” (EER) per un intero anno, come a garanzia di un marchio di qualità progettuale. L’etichetta EER è stata istituita in collaborazione con la Commissione europea ed è sostenuta dalle parti interessate a livello UE, come UEAPME, Eurochambres e l’organizzazione ‘Economia Sociale in Europa’.

(tratto dal canale ‘Youtube’ di ‘Committee of the Regions‘)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->