venerdì, Aprile 23

Il Tesoro USA: 'Putin è corrotto' field_550b07670f6ed

0

Vladimir Putin è corrotto. A dirlo non una persona qualunque ma niente di meno che il Tesoro degli USA. A scriverlo la BBC che ha intervistato Adam Szubin, sottosegretario del dipartimento americano che si occupa di terrorismo e di intelligence finanziaria, secondo cui la Casa Bianca è al corrente del fatto che Putin sia corrotto «da molti, molti anni». «Lo abbiamo visto arricchire i suoi amici, i suoi alleati più stretti e marginalizzare coloro che non vedeva come amici servendosi dei mezzi dello Stato. Che si trattasse della ricchezza energetica russa o di contratti statali, dirigeva tutto verso coloro che credeva lo potessero aiutare, escludendo chi non lo avrebbe fatto. Per me questa è l’immagine della corruzione», il suo commento alla BBC. In passato personaggi vicini a Putin erano stati accusati, ma mai in prima persona il presidente. Nel 2014 per il suo ruolo nella guerra civile in Ucraina, il governo USA aveva però accusato Putin di avere investimenti segreti nel settore dell’energia, senza però parlare di corruzione.

(video tratto dal canale Youtube della BBC)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->