martedì, Agosto 3

Il Laos e l'investitore cinese La Cina investe un controvalore complessivo di 2,687 milioni di Dollari USA in territorio laotiano

0
1 2


Bangkok – La Cina che investe in Laos sta diventando una realtà sempre più evidente. Mentre da più parti si discute del tentativo reiterato della Cina di sfoderare il proprio predominio o la propria egemonia nella intera area asiatica, al punto di contrapporsi con più Stati nell’affare complesso ed intricato delle questioni territoriali nel Mar Cinese Meridionale, dall’altro lato si constata la modalità soft di approccio cinese agendo su più livelli differenti, come quello della creazione di partnership, joint ventures ed investimenti diretti stranieri basandosi sulla propria forza in termini di capitali liquidi da poter investire anche all’estero.

Nel caso del Laos la Cina è molto presente, in epoca recente, soprattutto nella creazione di infrastrutture e tra i vari settori che caratterizzano questa tipologia di investimenti, la Cina sta particolarmente prediligendo l’area della gestione delle risorse idriche. Non si tratta solo di ottenimento di energia primaria da fonte idrica dove è evidente l’interesse della Cina di accedere ad aree dove compartecipare quote di energia per la propria fame energetica interna in campo industriale e sociale ma anche della altrettanto importante questione relativa alla distribuzione idrica, il che è fattore notevolmente rilevante per irrigare e sostenere le attività agricole. Un esempio, da questo punto di vista, è il memorandum d’intesa siglato alla fine della scorsa settimana tra il Capo del Dipartimento d’Irrigazione Ente che opera nell’egida del Ministero dell’Agricoltura e delle Foreste,  Maikong Phonephommavong ed il Direttore Generale della China National Technical Import and Export CorporationZhang Yuyin. Lo studio di fattibilità sarà finanziato da  Chakkhaphong Industry Wood Processing Factory e dalla  China National Technical Import and Export Corporation e prevede un periodo di otto mesi per il suo completamento. In caso di ufficializzazione degli accordi, il progetto vedrà la installazione di più di 50 stazioni di pompaggio acqua. Da esse sarà distribuita acqua a favore di un territorio di almeno 5.000 ettari nella stagione umida e 6.000 ettari nella stagione secca.

Secondo il Dipartimento d’Irrigazione, la Piana  Bolikhamxay è una delle sette piane più grandi del Laos ed è sede importante per un progetto nazionale di sicurezza alimentare oltre che altri numerosi progetti agricoli da attuarsi da oggi fino al 2050. Il Governo laotiano intende investire nello sviluppo del sistema d’irrigazione della Provincia di  Borikhamxay per aiutare i locali agricoltori ad ottenere una implementazione della produzione agricola. Correlativamente da tutto questo deriva che si intende sostenere anche il maggior rendimento di tipo economico a favore dei lavoratori in agricoltura in ogni ogni ordine e grado di competenza.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->