sabato, Settembre 25

Il G Day di Matteo La riforma del Senato alle ultime battute

0

Renzi pd europee

Ecco finalmente arrivato il giorno tanto atteso da Matteo Renzi. Venerdì 8 Agosto con il voto finale, in prima lettura, della Riforma del Senato da parte del Senato, con i capponi che decidono l’anticipo del Natale. Sbaragliate tutte (o quasi) le resistenze, eccoci al G Day, il Gran Giorno del renzismo. La seduzione della popolazione sembra proseguire, ma dopo avergli aperto con lo sfondamento delle Europee, ora vuole di più. Lui il Punto Giusto da toccare lo ha individuato, e la popolazione ha risposto. Ma adesso che chiede, come suo diritto, qualcosa di più corposo, si accorge che dopo  il piacevole vellicamento, mancano misure e consistenza. E Renzi rischia l’ignominioso flop. 

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->