sabato, 28 Gennaio
HomeArchivioIl commissario ONU per i diritti umani ammonisce l'Europa

Il commissario ONU per i diritti umani ammonisce l'Europa

Nelle giornate di oggi e domani, a Bruxelles, si sta tenendo il vertice europeo dedicato alla crisi dei migranti e alla collaborazione con la Turchia.

In occasione di questo incontro, l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Zeid Ra’ad al Hussein, si pronuncia a riguardo sostenendo che ancora non si conoscono i dettagli dell’accordo che si sta discutendo, ma «abbiamo espresso preoccupazione per la possibilità che non ci sia una valutazione individuale delle richieste di asilo come dovrebbe essere. Disapproveremo qualsiasi forma di rimpatrio collettivo. E non vogliamo vedere gente respinta in mare, che in fondo è la stessa cosa». Nel video l’Alto Commissario prosegue il suo discorso e conclude esprimendo la sua preoccupazione riguardo il terrorismo «Se gli Stati membri iniziano a smussare gli angoli e violano essi stessi questi obblighi sui diritti umani, che per molti aspetti sono vincolanti per loro, allora quali argomenti si possono utilizzarle contro coloro che violano i diritti degli altri, come gli estremisti, quando potrebbero essere accusati di fare la stessa cosa?»

 

(video tratto dal canale YouTube di Euronews)

 

RELATED ARTICLES

Croce Rossa Italiana

spot_img

Save the Children

spot_img

Seguici sui social

Fondazione Veronesi

spot_img

Fondazione G. e D. De Marchi

spot_img

Fondazione Veronesi

spot_img

Salesiani per il sociale

spot_img

Campus Biomedico

spot_img
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com