sabato, Aprile 10

I vantaggi dei siti di giochi online field_506ffb1d3dbe2

0

In questi ultimi mesi sempre più Comuni si trovano ad affrontare nuove ripercussioni causate dalle slot machine nei bar e nei locali pubblici autorizzati. Ci sono quasi tutti i giorni notizie sul fatto che le macchinette funzionano fino a tarda sera e si vorrebbe limitarne l’uso dopo la mezzanotte.

Di fatto i giochi slot machine sono giochi che si basano principalmente sulla fortuna e pertanto non richiedono grandi conoscenze delle regole come nel blackjack o nel poker

I siti di giochi online AAMS sono sia di facile accesso che molto affidabili, non creando le problematiche che si riscontrano nei locali e nei bar, dato che ogni persona gioca dal proprio PC o tablet tramite registrazione semplice nel sito. Inoltre, a differenza dei locali e dei bar i siti di giochi online offrono molte varianti di giochi slot machine sia in versione gratis che in versione con soldi veri.

Pertanto ogni utente sceglie il modo in cui preferisce giocare: coloro che accedono ai siti regolarizzati dall’AAMS per la prima volta, preferiscono cominciare con la modalità giochi gratis, mentre per coloro che sono ormai degli esperti ci sono molti giochi nuovi come City Life, Millionaire Genie, Easter Bunnies.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->