mercoledì, Aprile 21

Grecia: Sikinos, prima isola nel programma ‘Sea Change’ Il comune e gli abitanti dell'isola hanno promesso di non utilizzare più le cannucce di plastica

0

L’isola di Sikinos, in Grecia entrerà per prima nel programma “Sea Change“, organizzato dalla Fondazione Laskaridis: l’ obiettivo di questo progetto è mette fine all’uso della plastica e proteggere il mare dell’arcipelago delle Isole Cicladi. Il comune e gli abitanti dell’isola hanno promesso di non utilizzare più le cannucce di plastica.La Fondazione Laskaridis coordinerà i volontari nelle attività di pulizia. 

 «La sostituzione delle cannucce fa la differenza: si tratta di un piccolo cambiamento con un risultato immediato e importante, quelle di plastica rimangono in natura per 200 anni e non si dissolvono, rompendosi anzi in pezzi molto piccoli, che feriscono o uccidono gli animali marini e finiscono nei nostri piatti attraverso i pesci» ha detto Aggeliki Kosmopoulou, Direttrice della Fondazione Laskaridis.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->