martedì, Aprile 13

Gli autistici non sono degli stupidi

0

In occasione della Giornata Mondiale per l’Autismo proponiamo questo video che fa parte del ‘Progetto sull’Autismo’ realizzato dall’Istituto Comprensivo G.Marconi di Concorezzo (MB) per sensibilizzare su tale tema. Autismo non e’ affatto sinonimo di stupidità! Si possono avere casi di autismo con delle difficoltà mentali, ma altri presentano anzi un buon livello intellettivo (se non molto alto) e hanno solo bisogni speciali di strutturazione, prevedibilità, chiarezza e ordine! Molto spesso stupido è chi non riesce a capire queste esigenze e non si sa rapportare con queste persone e bambini ‘speciali’, ossia monotropici, ma non stupidi e a volte anche supergeni!

(tratto dal sito di ‘You Tube‘)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->