venerdì, Dicembre 3

Gioco d’azzardo online: il gioco d’azzardo per le criptovalute sta arrivando Giocare per Bitcoin e Co. dal casino live online non è più un sogno del futuro, ma una normale realtà. Ed ha molti vantaggi

0

È impossibile immaginare il mondo di internet senza le criptovalute. I bitcoin sono sulla bocca di tutti e si stannosviluppando sempre più criptovalute che stanno avendo un notevole successo. La novità, tuttavia, è che questa forma di moneta viene ora utilizzata sempre di più anche nel campo del gioco d’azzardo. Giocare per Bitcoin e Co. dal casino live online non è più un sogno del futuro, ma una normale realtà. Questo articolo spiega perché i giochi blockchain sono così popolari.

Cosa rende un criptocasino?  

Senza dubbio, i casinò online sono popolari e usati frequentemente. Tuttavia, le nuove leggi hanno reso sempre più difficile il gioco d’azzardo senza una prova completa di identità e numerose restrizioni. Questo fornisce una forte spinta per i criptocasinò, perché qui gli orologi ticchettano in modo diverso. I casinò intorno a Bitcoin e Co. sono esenti dai regolamenti statali, poiché la criptovaluta non è ufficialmente considerata denaro. Tuttavia, chiunque abbia investito e possieda criptovalute sa che il valore equivalente è reale e non fittizio.

Il gioco d’azzardo nel criptocasino funziona proprio come nel classico casinò online, con un’eccezione: qui, i giochi da tavolo come la roulette non devono essere eliminati; tutti i giochi che sono popolari tra i giocatori possono essere offerti qui. Un altro vantaggio e una spiegazione del perché il giocod’azzardo nelle criptovalute sta diventando sempre più popolare.

Anonimato nel casinò delle criptovalute

Giocare d’azzardo in modo anonimo? In molti Paesi del mondo, questo è diventato impensabile. I giocatori di casinò ora devono provare la loro identità alla maggior parte dei fornitori e caricare dati sensibili come una copia della loro carta d’identità all’operatore. In termini di protezione dei dati, questo è al limite, perché è stato spesso dimostrato in passato che i siti web vengono violati e i dati trapelano.

I casinò con le criptovalute sono al sicuro qui, perché non è richiesta alcuna prova d’identità. L’utente si registra con il suo portafoglio di monete e può giocare e scommettere direttamente tramite la blockchain. I portafogli anonimipossono essere utilizzati ovunque nel mondo e non sono legatia una posizione geografica. L’unica cosa che è visibile nella blockchain è la transazione del deposito o del prelievo. Tuttavia, non vi è alcuna indicazione dell’identità dell’utente e quindi il gioco d’azzardo nel casinò criptato è considerato anonimo.

Gioco d’azzardo veloce e flessibile

A seconda del metodo di deposito, nel casinò classico possono passare da 1 a 3 giorni lavorativi prima che il denaro sia disponibile per il gioco. Questo problema non esiste con Bitcoin e altre criptovalute. Lo stesso vale per i prelievi, chespesso richiedono fino a una settimana. Le transazioni di criptovalute, d’altra parte, vengono effettuate in pochi secondio minuti. Chiunque faccia una scommessa ora può provarlanella blockchain in pochi secondi.

Lo stesso vale per i pagamenti; anche qui, il tempo di attesa è raramente più lungo di qualche minuto, poiché le transazioni sono automatizzate e senza controllo umano. Allo stesso tempo, i processi automatizzati danno una sensazione di sicurezza, perché la frode non è possibile con questo sistema. Non c’è modo di manipolare la blockchain dall’esterno in modo che i pagamenti non siano disponibili.

Le spese di transazione cadono

La maggior parte dei cripto-casinò non prevede spese di transazione, perché il trasferimento di denaro reale tramite Bitcoin è significativamente più economico che tramite la banca o altri sistemi di pagamento. Soprattutto se sono coinvolti degli intermediari, diventa rapidamente costoso nel casinò classico. Sia per il deposito via Paysafecard o PayPal, la maggior parte dei casinò trasferisce i loro costi ai giocatori. Questo è omesso nel cripto casinò e quindi il risparmio puòessere fatto già al momento del deposito. E anche gli stessi operatori del gioco d’azzardo ne beneficiano, perché perdono meno soldi attraverso le commissioni, che possono a loro voltapassare ai loro giocatori sotto forma di bonus.

Le commissioni di transazione basse o inesistenti permettono ai giocatori di depositare anche gli importi ppiccoli. Nei casinò classici, il deposito minimo è spesso di 10,00 euro o più. I cripto casinò permettono di scommettere piccole quantità e quindi di determinare il livello a cui giocare da soli. Naturalmente, gli high rollers sono anche benvenuti se il loro reddito è sufficiente per fare le scommesse corrispondenti.

Giocabile in tutti i paesi

Mentre il gioco d’azzardo è legale in Germania dal 2021, ci sono ancora paesi in cui la partecipazione è vietata. I criptocasinò aggirano questo divieto, perché Bitcoin e Co. non sono soggetti al controllo statale. Così, la libera disponibilità sui beni è nelle mani del giocatore e il cripto casinò non puòessere vietato. Dove internet è disponibile, i giocatori possono accedere ai casinò BTC e progettare i loro giochi attraverso la blockchain.

Un altro vantaggio è che la valuta non deve essere convertita. Che sia in Africa, in Germania, negli Stati Uniti o in Cina, unBitcoin è sempre un Bitcoin, non esiste una valuta nazionale, quindi non è necessaria alcuna conversione. L’accesso al proprio eWallet è possibile da qualsiasi luogo, purché ci siauna solida connessione internet.

Nessun uso di attività finanziarie proprie

Il gioco d’azzardo è molto spesso associato allo sviluppo di possibili debiti di gioco. Tuttavia, la stragrande maggioranza delle persone non gioca d’azzardo perché vi è legata da unadipendenza, ma per divertimento. Conoscono il loro limite e si fermano quando la posta in gioco è troppo alta. Giocare in un casinò criptato, d’altra parte, non influisce affatto sul patrimonio finanziario del giocatore. Qui, i pagamenti vengono effettuati esclusivamente in Bitcoin, Ethereum o un’altra criptovaluta, mentre il conto bancario e le attivitàfinanziarie rimangono intatte.

A lungo termine, questo significa un migliore controllo deipropri beni per il giocatore. Non c’è una minaccia di debito o un collo di bottiglia finanziario per regolare le spese quotidiane, dato che queste non sono solitamente finanziate con i Bitcoin. La perdita o il guadagno delle criptovalute è quindi un valore aggiuntivo costituito da una valuta web.

Conclusione: i criptocasinò si affermeranno

Al più tardi da quando sono entrate in vigore nuove leggi e il gioco d’azzardo nei casinò online è possibile ma pesantemente regolamentato in molti paesi del mondo, i casinò Bitcoin hanno sperimentato un vero hype. Le valute stesse stanno anche sovraperformando l’una rispetto all’altra in termini di prezzi. E si può fortemente supporre che l’hype continuerà e si trasformerà in una vera e propria tendenza. La possibilità di giocare senza complicazioni, senza registrazione e da qualsiasi parte del mondo è semplicemente troppo allettante per gli appassionati di casinò di oggi.

Gli alti standard di sicurezza e un’enorme selezione di fornitori rispettabili assicurano inoltre che non c’è motivo per i giocatori di rifiutare. In generale, si può supporre che le criptovalute come il Bitcoin giocheranno un ruolo più significativo nel lontano, ma anche nel prossimo futuro, di quanto non lo sia già oggi.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->