venerdì, Maggio 14

Giappone: arriva Flesby II, l’ ‘auto air-bag’ Il veicolo che protegge i pedoni in caso di incidenti

0

Un fornitore automobilistico giapponese Toyoda Gosei ha presentato, in occasione del Tokyo Motor Show 2017, l’ ‘auto air-bag’, un veicolo ultra-compatto denominato Flesby II. L’esterno della vettura è coperto da una morbida gomma di nuova generazione che può assorbire l’impatto di una collisione.

Flesby, ossia Flexible Smart Body è una minicar estremamente stravagante, rivestita interamente da un guscio di gomma verde, fatto di e-Rubber, che, grazie alla sua elasticità, dovrebbe essere in grado di assorbire, in caso di collisione, l’urto, quasi a costituire un air-bag capace di proteggere i pedoni. Tra le sue altre caratteristiche, la capacità di “comunicare” con le altre auto e i pedoni attraverso luci a Led.  Flesby rientra nell’ ambito di quei progetti per rendere più sicura la viabilità, soprattutto in città, come quelle giapponesi, dove il traffico non manca.

(Video tratto da IBTimes UK)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->