venerdì, Luglio 30

Giappone in ansia per il vulcano Shinmoe Il vulcano, nell'isola del Kyushu, a sud ovest dell'arcipelago, si è risvegliato qualche giorno fa

0

Il Giappone è terra di terremoti ed eruzioni. A preoccupare ora è il vulcano Shinmoe, nell’isola del Kyushu, a sud ovest dell’arcipelago, che si è risvegliato qualche giorno fa. Si tratta del primo fenomeno di tali proporzioni in sette anni, ha reso noto l’Agenzia meteorologica nazionale nipponica (Jma), che ha avvisato la popolazione di evitare di recarsi sulle pendici del vulcano.

La prima eruzione del Shinmoe è avvenuta alle 14:30 locali, provocando una nube di fumo fino a 2.100 metri di altezza sopra il cratere della montagna. Dopo circa 20 minuti nuove esplosioni e nubi ancora più alte.

A fare paura è la caduta di lapilli e rocce vulcaniche su un’area di 3 chilometri dal cratere, oltre alla coltre di cenere e le vibrazioni del suolo che potrebbero arrecare danni alle abitazioni.

(video tratto dal canale Youtube di telegram vid)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->