lunedì, Agosto 2

E’ vero che le criptovalute sono sicure da possibili tentativi di furto? La verità Anche se hanno avuto accesso alle finanze di un investitore, le possibilità che gli hacker siano effettivamente in grado di rubare i fondi sono quasi inesistenti

0

Investire in criptovalute è uno dei modi più recenti e migliori per aggiungere un po’ più di valore al tuo portafoglio senza assumerti i rischi associati alle materie prime più tradizionali.

Investendo in criptovaluta puoi utilizzarla come qualsiasi altra opportunità di investimento diversificando il tuo portafoglio. I vantaggi dell’investimento in criptovaluta sono principalmente dovuti al fatto che non è supportato da alcuna valuta fisica.

In questo modo investire in criptovaluta è molto diverso dall’investire in azioni e obbligazioni che sono tipicamente investimenti ‘reali’.

Con tutti i vantaggi che sto per delineare, è facile capire perché così tante persone sono interessate alla criptovaluta.

Le criptovalute offrono più sicurezza?

Il primo vantaggio che citerò è il fatto che è completamente sicuro. Oltre al fatto che non è coinvolta una valuta fisica, un altro vantaggio di cui godono gli investitori è il fatto che non ci sono truffe note associate agli investimenti in criptovaluta.

La criptovaluta è in realtà una piattaforma di pagamento virtuale che non dipende da particolari banche per convalidare le negoziazioni.

Questo da solo è un chiaro vantaggio che Cryptocurrency offre ai suoi utenti. Sfortunatamente, un altro grande svantaggio che la criptovaluta deve affrontare è che è vulnerabile ai crimini informatici. Ma fino a che punto?

È noto che i criminali informatici hanno violato le informazioni finanziarie di molti investitori e sfruttato i loro fondi. Molti investitori sono stati letteralmente messi in un pozzo buio dove i loro sudati soldi sono scomparsi senza preavviso.

Fortunatamente, ci sono diverse misure che vengono prese sia dalle autorità che dagli investitori privati ​​per fermare il numero crescente di truffe di criptovaluta. Inoltre bisogna scegliere piattaforme affidabili come da cui iniziare a fare trading. Clicca qui per saperne di più.

Agli hacker non piace investire in criptovaluta perché è praticamente impossibile per loro eseguire qualsiasi tipo di attacco con successo.

Anche se hanno avuto accesso alle finanze di un investitore, le possibilità che siano effettivamente in grado di rubare i fondi sono quasi inesistenti.

Questo fatto da solo è un’eccellente protezione contro le truffe di criptovaluta.

A differenza delle banche tradizionali, i governi di molti Paesi non tollerano individui che utilizzano Internet per effettuare transazioni non autorizzate.

Al fine di rintracciare qualsiasi azienda ICO, le autorità spesso arruolano l’aiuto di istituzioni finanziarie e investigatori privati. Sebbene questi metodi possano essere efficaci nel trattare con le società, possono anche essere costosi e ingombranti per i consumatori di tutti i giorni.

E’ facile da usare?

A differenza delle carte di credito e delle carte di debito, che possono comportare rischi significativi quando si tratta di transazioni di criptovaluta, le persone possono utilizzare uno dei principali fornitori di portafogli di criptovaluta come Metatrader o Tradebit per facilitare le loro transazioni quotidiane.

Poiché le transazioni non possono essere annullate, non è necessario preoccuparsi che le persone utilizzino la carta in modi che non dovrebbero e gli individui possono evitare di spendere soldi per commissioni e oneri non necessari.

Con così tante società ICO che spuntano su Internet, è facile confondersi su quali valute sono le migliori su cui investire. Attualmente c’è un grande movimento verso l’investimento in “Colonne Coins” o “ICO Coins”.

Le monete Colony sono emesse da singole aziende che stanno iniziando a offrire i servizi che sono possibili solo con l’assistenza di Criptovaluta.

Tuttavia, nonostante i vantaggi di investire in criptovaluta, è importante notare che ci sono ancora alcuni importanti svantaggi associati a questo nuovo modo rivoluzionario di pagare beni e servizi.

Tuttavia, la mancanza di tasse e altre spese associate ai metodi di pagamento tradizionali può anche rappresentare un grave svantaggio per molte persone che desiderano utilizzare la criptovaluta per gli acquisti online.

Sebbene ci siano alcuni importanti vantaggi e svantaggi della criptovaluta, è importante notare che questa tecnologia è in circolazione da un po’ di tempo e ha molti fedeli seguaci.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->