martedì, Aprile 13

E' scontro Papa Francesco – Donald Trump Al centro della discussione le parole del pontefice in Messico sul candidato repubblicano

0

Polemica tra Donald Trump e Papa Francesco. Il magnate newyorchese, in occasione della visita di Bergoglio in Messico, ha definito il pontefice ‘un uomo politico’ e ‘una pedina’ del governo messicano. «Una persona che pensa soltanto a fare muri e non ponti, non è cristiana. Questo non è nel Vangelo. Quanto a votare o non votare, non m’immischio. Dico solo che quest’uomo non è cristiano», la replica di Papa Francesco, ma a stretto giro di posta ecco arrivare la controreplica di Trump durante un comizio in South Carolina: «E’ vergognoso che un leader religioso metta in dubbio la fede di una persona. Il papa è una figura molto politicizzata. E non comprende i problemi che abbiamo noi americani con l’immigrazione». E lancia la provocazione: «Se mai l’Isis attaccasse il Vaticano, il papa dovrebbe sperare e pregare che Donald Trump sia presidente».

(video tratto dal canale Youtube di Associated Press)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->