mercoledì, Ottobre 20

Curiosità out and about Feste e tradizioni tra le più strane

0

battaglia-di-cuscini_650x435

Il Giorno della ‘Lotta dei Cuscini’

Solo due città cinesi hanno firmato per l’evento globale vecchio di 6 anni,  in cui le persone di tutte le età si impegnano in una battaglia di cuscini frenetica di massa. L’evento di Hong Kong si svolge nel cuore della città. I cittadini pechi nesi aspettano con eccitazione di lanciarsi ‘un sacco di piume per volare’ in questo pigiama party rivestito di piume.

Conferenza Para Site

Il Forum Internazionale del sito Para è l’ultimo corpo vivente appartenente alla sinistra che esplorerà il rapporto tra danza, performance e le istituzioni dell’arte contemporanea globale. La danza contemporanea è emerso sia come un nuovo modo per rappresentare la comunicazione nel corso degli ultimi due decenni.  Alcuni grandi esperti provenienti da Asia, Europa e Americhe saranno a disposizione per discutere e analizzare come la danza si è evoluta in una delle più importanti forme d’arte del nuovo millennio. L’evento è co- presentato dalla Asia Society di Hong Kong Center.

Mostra personale di Childish

La galleria Lehmann Maupin presenterà una mostra personale Billy Childish, ‘Edge of the Forest’, con i suoi dipinti più recenti, tra cui grandi ritratti e paesaggi dipinti in colori vivaci e con segni frenetici su lino grezzo. Queste ultime opere traggono ispirazione da soggetti vicini al suo mondo emotivo e fisico: la sua famiglia, specialmente sua moglie e la giovane figlia, e il suo ambiente, tra cui la vista fluviale ammirata dalla sua casa. Questa è la prima mostra dell’artista britannico di Hong Kong .

Pechino

Il mese degli aquiloni e Festival di Qingming

Marzo è un mese fatto per questi ‘uccelli colorati dall’uomo’, e due parchi della città offrono la possibilità gratuita per mostrare ai bambini come arrivare in volo. L’ampio Beijing Olympic Forest Park è anche sede di veri uccelli, mentre il Parco Haidian più urbano offre ancora ettari di distesa erbosa per gli appassionati di kite, con facile accesso per passeggini.

Far volare aquiloni è un’attività favorita da molte persone durante il Festival di Qingming. Aquiloni non sono fatti volare solo durante il giorno, ma anche la sera. Piccole lanterne sono legati al kite o alla stringa che contiene l’aquilone. E quando l’aquilone vola nel cielo di notte, le lanterne sembrano stelle scintillanti che aggiungono uno scenario unico al cielo. Ciò che rende gli aquiloni speciali nel corso di questo festival è che la gente taglia la corda mentre il kite è in cielo, per lasciarlo volare libero. Si dice che così facendo, questa abitudine può portare buona fortuna e contribuire ad eliminare le malattie. Qingming Festival è uno dei festival popolari che si tiene in Cina. Sul Cina Tour, è possibile ottenere il privilegio di vedere il Festival Qingming ed è anche possibile organizzare il viaggio attraverso China Travel. Qingming è anche conosciuto come il Giorno della Pulizia della Tomba o Luminosità Pura e cade il 5 aprile del calendario cinese. Inizialmente  il festival serviva come rappresentazione dei 24 termini solari nel calendario cinese, che segna il giorno esatto in cui il sole è alla longitudine celeste di quindici gradi. Il Giorno della Pulizia della Tomba è un giorno molto popolare nella cultura cinese. Ha lo scopo sia di offrire sacrifici sia di mostrare rispetto agli antenati.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->