lunedì, Agosto 2

Criptovaluta Verge: una panoramica Ecco le caratteristiche di una delle valute digitali più interessanti di oggi

0

Verge è un sistema di cassa digitale peer to peer che presenta molti vantaggi rispetto ad altre valute concorrenti.

In questo articolo della recensione di Verge, imparerai i fatti importanti su una delle valute digitali più interessanti di oggi.

Come funziona

La privacy è molto importante per questa valuta ed è associata al sistema altamente decentralizzato della sua piattaforma sottostante, il Verge.

The Verge utilizza una rete privata incentrata su più asset anonima come VPN. Ciò garantisce che le monete non siano rintracciabili e quindi abbiano una protezione della privacy simile a quella offerta da Tor.

Un altro grande vantaggio di Verge è che funziona bene con altre valute. Uno dei suoi principali svantaggi è che manca della funzionalità di altre criptovalute che consentono il trasferimento istantaneo di fondi tra le loro valute.

Questo è il motivo per cui Verge ha scelto di non implementare la funzione Xchange di altre valute di successo. Il team di Verge ritiene inoltre che sia troppo presto per consentire questa funzionalità perché al momento non esistono standard per aiutare a standardizzare i protocolli che regolano tali trasferimenti.

Pertanto, raccomandano agli utenti di fare affidamento su società che effettuano e gestiscono trasferimenti di denaro piuttosto che su Verge stessa.

Per iniziare in trading di Verge o di altre valute digitali si possono usare piattaforme come BitQT.

Vantaggi di Verge

Questo porta ad un altro dei suoi principali vantaggi, ovvero la mancanza di valute premine o preminate. A differenza della maggior parte delle altre monete in circolazione, Verge Cryptocurrency non dispone ancora di un sistema pre-mine.

Esiste, tuttavia, un sistema che disciplina il rilascio delle monete alla circolazione generale. Il sito web di Verge non specifica alcun tratto o caratteristica specifica di questa particolare funzionalità, ma è inteso che questo sistema si basa su un requisito di equità per i membri.

Il sito web di Verge enfatizza anche molte altre caratteristiche della moneta che la rendono unica rispetto ad altre valute simili. È interessante notare che Verge non è una valuta completamente funzionale. Potranno scambiare le loro monete normali con quelle Verge ma non potranno spendere quelle monete per acquisti o in transazioni anonime condotte tramite lo scambio di valute Verge.

Tuttavia, ciò che offre Verge sono alcuni vantaggi per coloro che desiderano utilizzare la valuta. Ciò include la possibilità di condurre transazioni anonime.

Questa è forse la ragione principale per cui Verge dovrebbe essere considerata una valida alternativa ad altre valute. L’anonimato delle transazioni anonime è fondamentale per coloro che desiderano esercitare i propri diritti alla privacy online.

La mancanza di un premine significa che Verge non è solo gratuito da usare, ma anche un modo altamente conveniente per acquistare queste monete che conducono transazioni anonime.

Non c’è un’autorità centrale

A differenza di molte altre grandi economie emergenti, Verge non dispone ancora di un organismo centrale di regolamentazione per controllare la sua offerta. Di conseguenza, c’è la mancanza di un’agenzia centrale o di un’autorità governativa che imponga e mantenga regole e regolamenti per l’uso di Verge.

In questo contesto, l’apertura e la relativa apertura di Verge hanno attratto un numero significativo di utenti occasionali e investitori. La disponibilità di codice open source, la semplicità di Verge come piattaforma e i bassi costi associati a Verge si sono combinati per rendere questa particolare valuta molto attraente per i trader occasionali.

La relativa mancanza di problemi associati alla regolamentazione o alla centralizzazione e i bassi costi associati a Verge lo rendono un’opzione interessante per i nuovi trader e investitori.

Una delle altre caratteristiche interessanti di Verge è il suo codice open source. Verge si basa su un modello peer to peer. Questo è diverso dalle altre valute, che dipendono da un’agenzia centrale per la regolamentazione delle negoziazioni.

Questa funzione attrae un numero significativo di sviluppatori nella comunità di Verge. Molti di questi sviluppatori sono motivati ​​dal desiderio di garantire la sostenibilità e il successo a lungo termine di Verge.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->