mercoledì, Agosto 4

Congo: Katompa guarda alle presidenziali 2016 Intervista con Bernard Katompa, candidato per il cambiamento del Congo

0
1 2 3


Quali sono le qualità di cui un dirigente politico deve dar prova?

Responsabilità, autorità, affidabilità. Purtroppo oggi la politica non ha alcun interesse per il popolo. Anzi i politici vogliono che il popolo sia debole, e cercano di indebolirlo sempre di più.

 

Come giudica l’opposizione ?

Quando si parla di opposizione in Congo si parla di opposizione all’attuale Presidente Joseph Kabila. Ma io parlo ai congolesi di buona volontà che amano il Congo e che mi seguono nella cultura del buon governo.

 

Cosa dovrebbe fare secondo lei la comunità internazionale per aiutare il Congo?

La comunità internazionale dovrebbe far pressione su Kabila perché non tocchi la popolazione, perché rispetti la volontà del popolo, perché cerchi il dialogo con il suo popolo. E’ il popolo che deve parlare, il Presidente non può farsi interprete della volontà del popolo!

 

Cosa serve secondo lei perché il risultato delle elezioni sia accettabile?

Servirà una commissione elettorale indipendente. Mettere in ordine i registri elettorali perché tutti coloro che hanno il diritto di votare possano esercitare questo diritto. Serve un sistema di concertazione nazionale.

 

Non teme di restare isolato?

Non penso che questo possa essere il caso. Voglio evitare che si continui a condurre una politica insensata in cui si ripetono gli stessi errori. Molti partiti politici hanno le stesse posizioni anche se dicono di combattere battaglie nuove. Oggi bisogna invece prendere in considerazione i diritti del popolo congolese. Il mio movimento ‘la generazione determinata‘ vuole fare proprio questo, vuole allearsi con il popolo congolese. In Congo ci sono partiti politici a centinaia. Ma quello che ci distingue dagli altri partiti politici è che la maggior parte dei partiti sono asserviti a politiche oramai ‘rancide’ mentre noi vogliamo dare al nostro partito una rappresentatività nazionale e internazionale. Se fossi io a dirigere il Congo, mi rivolgerei a tutti i congolesi in tutti i Paesi del mondo.

 

Dove trova i mezzi finanziari per questa impresa?

Barack Obama non aveva i mezzi finanziari per diventare Presidente degli Stati Uniti. Anche Etienne Tshisekedi, il capo dell’opposizione congolese che sfidò Joseph Kabila nel 2011, non aveva i mezzi finanziari.

 

E come organizzerebbe le elezioni, lei?

La logistica ha una grande importanza. Io vorrei che ogni seggio elettorale fosse provvisto di osservatori indipendenti.

 

Lei pensa di avere l’appoggio della comunità internazionale?

L’appoggio penso di averlo come pure quello del popolo congolese.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->