domenica, Settembre 19

Clima: cosa succederà se le temperature aumenteranno di 5 gradi? field_506ffb1d3dbe2

0

La COP21 prosegue i suoi lavori tra paure e speranze. I grandi della Terra, riuniti a Parigi, hanno lanciato un chiaro allarme: il clima sta cambiando, serve un accordo, ne va della sopravvivenza della Terra e del genere umano. La copertura mediatica dell’evento è ritenuta scarsa da tutti gli operatori, ma guarda caso sono gli stessi media che hanno deciso di non invertire questa tendenza. Temi quali il clima possono essere interessanti, ma le modalità per risolvere la questione dei cambiamenti climatici, con tutti i tecnicismi del caso, possono essere di difficile comprensione per tutti. Per questo alcune testate giornalistiche ricorrono ad alcuni piccoli schemi per far capire meglio di cosa si parla. La paura maggiore è che si arrivi ad aumenti di temperature superiori a quelle previste. Sky News prova in pochi minuti a rappresentare un Mondo dove le temperature si sono alzate fino a 5 gradi centigradi. E le conseguenze sono devastanti. Guardare per credere. Ps: ma i grandi della Terra lo avranno compreso?

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->