domenica, Novembre 28

Cipro è sulla strada della ripresa economica

0
1 2


Atene – Cipro è stato l’unico Paese membro dell’Eurozona a soffrire un bail-in su decisione dell’Eurogruppo. Qual è a questo punto la situazione economica? Cipro sta uscendo dalla terribile crisi economica che ha attraversato? Quali sono le previsioni per i prossimi due anni?

Cipro è anche interessata dagli sviluppi internazionali nella regione e dal cambiamento di equilibri strategici, oltre che dalla scoperta di un nuovo deposito di gas nell’area. Un enorme deposito di gas è stato recentemente scoperto dall’ENI nella Zona Economica Esclusiva (ZEE) dell’Egitto, proprio nei pressi della ZEE di Cipro. Cipro, Egitto e Grecia hanno tenuto un summit in occasione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York. Non dimentichiamo, inoltre, che c’è una terribile guerra in corso in Siria, Paese estremamente vicino a Cipro. Abbiamo chiesto al riguardo l’opinione di uno dei migliori giornalisti di Cipro, Yiannis Seitanidis, direttore della sezione finanziaria del quotidiano cipriota “Poliitis”. Le risposte alle nostre domande sono molto precise e oggettive e ci rendono un’immagine chiara di cosa sta accadendo ora a Cipro.

“Dopo tre anni di recessione, nella prima metà di quest’anno l’economia di Cipro è cresciuta, guidata da una più forte domanda privata e supportata dalla svalutazione dell’euro e dai bassi prezzi dell’energia. Nel 2015 si pronostica una crescita del 1,2% del PIL reale, mentre per la disoccupazione è previsto un miglioramento. Si prevede un incremento della crescita fino al 2,0% entro il 2017, e anche le finanze pubbliche dovrebbero migliorare”, ha detto, e prosegue: “La rinnovata debolezza dei prezzi dell’energia e gli effetti della precedente svalutazione dell’euro potrebbero supportare il consumo e l’esportazione più del previsto. D’altro canto, il recente trambusto nei principali partner commerciali e le sanzioni contro la Russia potrebbero pesare più del previsto sull’attività. Nel settore finanziario, la lenta riduzione dell’alto livello dei crediti in sofferenza potrebbe condurre a un periodo più prolungato di rigide condizioni di credito, che smorzerebbero il recupero nel tempo previsto. In generale, Cipro sta rimettendo in sesto la sua economia. Il mercato del lavoro è in miglioramento e la creazione di posti di lavoro è ricominciata. Le future riforme a Cipro devono puntare ad aumentare la competizione nel settore dei beni non scambiabili, tagliare la burocrazia e riformare la pubblica amministrazione e il sistema legale. Una questione ancora più grande si profila nel settore bancario – quello dei crediti in sofferenza. Questo è  un problema che affligge molte banche europee, ma è particolarmente acuto per Cipro. I pacchetti di crediti deteriorati delle banche dell’Eurozona hanno superato i 900 miliardi durante la crisi. A Cipro ammonta a 27 miliardi di euro, circa una volta e mezzo il PIL”.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.
End Comment -->